Ravenna ImprendoCoop > News > Parco di Innovazione per le Imprese, il Territorio e le Persone: Kirecò

Parco di Innovazione per le Imprese, il Territorio e le Persone: Kirecò

kirecò3

                                                           Tanti progetti e tante iniziative per cittadini e imprese

E’ stato aperto da poco alla cittadinanza e alle imprese, lo spazio Kirecò (ancora non pienamente terminato), l’innovativa struttura situata all’interno del Parco di Innovazione per le imprese, il territorio e le persone che si trova in via Don Carlo Sala a Ravenna.

Un’intera giornata di eventi, incontri e festa dal tema «Creare valore» durante la quale sono stati presentati diversi progetti che hanno trovato realtà all’interno di Kirecò. In primo luogo CoopUP, il progetto di Confcooperative finalizzato a creare incubatori di impresa, spazi in cui favorire, anche grazie al co-working, la nascita di start up, accompagnandole nel proprio percorso di crescita con strumenti specifici.
«Kirecò sorge su parco di 15mila metri quadrati e dispone di una struttura completamente nuova di 600 metri quadri disposta su due piani – spiega Antonio Lazzari, presidente Kirecò -. Tutte le attività che animeranno e animano già il Parco sono pensate nell’ottica di coinvolgere la cittadinanza e le imprese sui temi della sostenibilità ambientale, sociale e sull’innovazione. L’obiettivo è quello  di fare di questo luogo un luogo per tutti, dove ogni singolo cittadino può portare il proprio contributo, proporre iniziative e vivere il Parco come uno spazio che gli appartiene: Kirecò funzionerà soprattutto se le imprese e i cittadini lo utilizzeranno, è un progetto per il territorio da portare avanti con il territorio».

Tra le attività già in essere i centri estivi organizzati in collaborazione ad Agrinfanzia e incentrati sulle riscoperta della vita all’aria aperta e del contatto con la natura. «Oltre che per i centri estivi il Parco viene già utilizzato per attività legate all’agricoltura, sono infatti presenti diversi orti gestiti direttamente da cittadini interessati. Nelle prossime settimane  – conclude Lazzari – partiranno tutta una serie di attività culturali serali con la possibilità di aperitivo o cena all’aperto».
Per maggiori informazioni: www.kireco.eu/